FAST FIND : NR28117

L. R. Abruzzo 10/08/2012, n. 41

Disciplina in materia funeraria e di polizia mortuaria.

Stralcio.
Con le modifiche introdotte da:
- L.R. 18/06/2013, n. 17
- L.R. 18/12/2013, n. 51

Scarica il pdf completo
736133 1560138
TITOLO I - DISPOSIZIONI GENERALI E PRINCIPI
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
736133 1560139
Art. 1 - (Finalità, oggetto e principi)

1. La presente legge disciplina il complesso dei servizi e delle funzioni in ambito necroscopico, funebre, cimiteriale e di polizia mortuaria, garantendo il rispetto della dignità e dei diritti dei cittadini, al fine di tutelare l'interesse degli utenti dei servizi funebri e di improntare le attività pubbliche a principi di evidenza scientifica e di efficienza ed efficacia delle prestazioni.

2. In particolare, la pres

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
736133 1560140
Art. 2 - (Definizioni)

1. Ai fini della presente legge si intende per:

a) incaricato al trasporto funebre: persona fisica titolare o dipendente, incaricata di pubblico servizio, appartenente ad impresa funebre preventivamente autorizzata ad eseguire il trasporto di feretri;

b) attività funebre: servizio che comprende ed assicura le seguenti prestazioni:

1) disbrigo delle pratiche amministrative inerenti il decesso su mandato dei familiari;

2) fornitura di casse mortuarie ed altri articoli funebri;

3) preparazione del cadavere e confezionamento del feretro;

4) trasporto di salma, di cadavere, di prodotti abortivi, di ossa e di ceneri secondo le modalità indicate nella presente legge;

5) recupero di cadaveri o resti mortali su disposizione dell’autorità giudiziaria da luoghi pubblici o privati;

c) autofunebre: mezzo mobile autorizzato ad uso specifico per il trasporto di salme o cadaveri;

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
736133 1560141
TITOLO II - FUNZIONI E DISCIPLINA DEI SERVIZI PUBBLICI IN AMBITO NECROSCOPICO E CIMITERIALE
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
736133 1560142
Capo I - Funzioni regionali
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
736133 1560143
Art. 3 - (Funzioni della Regione)

1. Al fine di garantire un trattamento adeguato, rispettoso e uniforme sull’intero territorio regionale della

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
736133 1560144
Art. 4 - (Poteri sostitutivi)

1. Con riferimento alle funzioni e ai compiti spettanti ai Comuni, in caso di accertata inattività ch

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
736133 1560145
Capo II - Funzioni e compiti dei Comuni
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
736133 1560146
Art. 5 - (Norme in materia di cimiteri)

1. Il Comune assicura la sepoltura o la cremazione dei cadaveri delle persone residenti e di quelle decedute nel proprio territorio, tramite la realizzazione, anche in associazione con altri Comuni, di cimiteri e di crematori.

2. I cimiteri devono essere collocati alla distanza di almeno 200 metri dal centro abitato.

3. Per quanto non espressamente previsto dalla presente legge, si applicano le norme contenute nel titolo VI del R.D. 27.7.1934, n. 1265 R (Approvazione del testo unico delle leggi sa

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
736133 1560147
Art. 6 - (Funzioni dei Comuni e gestione dei servizi in ambito necroscopico e cimiteriale)

1. Fermo restando quanto previsto dalla normativa statale e regionale i Comuni, in forma singola o associata, esercitano le funzioni ad essi conferite in ambito necroscopico e cimiteriale attraverso apposito regolamento da adottarsi entro 120 giorni dalla pubblicazione della presente legge; in caso di accertata inerzia trova applicazione l’art. 4.

2. In particolare il regolamento di polizia mortuaria:

a) stabilisce l'ubicazione, le condizioni di esercizio e di utilizzo dei cimiteri, delle strutture obitoriali, delle strutture per il commiato e delle case funerarie;

b) definisce i turni di rotazione dei campi di inumazione e le procedure di trattamento del terreno volte a favorire i processi di mineralizzazione;

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
736133 1560148
TITOLO III - NORME DI POLIZIA MORTUARIA
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
736133 1560149
Capo I - Adempimenti e trattamenti conseguenti alla morte
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
736133 1560150
Art. 7 - (Organizzazione delle attività di medicina necroscopica)

Omissis

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
736133 1560151
Art. 8 - (Dichiarazione, accertamento di morte e denuncia delle cause di morte)

Omissis

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
736133 1560152
Art. 9 - (Decesso per malattia infettiva e diffusiva)

Omissis

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
736133 1560153
Art. 10 - (Periodo di osservazione)

Omissis

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
736133 1560154
Art. 11 - (Rinvenimento di cadavere, di resti mortali e di ossa umane)

Omissis

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
736133 1560155
Art. 12 - (Prelievo di cornea a scopo di trapianto terapeutico e utilizzo di cadaveri per finalità di studio)

Omissis

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
736133 1560156
Art. 13 - (Requisiti degli obitori cimiteriali o di presidi ospedalieri)

1. Gli obitori cimiteriali o di presidi ospedalieri devono rispettare i requisiti minimi strutturali,

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
736133 1560157
Art. 14 - (Imbalsamazione)

Omissis

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
736133 1560158
Art. 15 - (Tanatocosmesi)

Omissis

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
736133 1560159
Capo II - Trasporto funebre
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
736133 1560160
Art. 16 - (Trasferimento di salma)

Omissis

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
736133 1560161
Art. 17 - (Trasporto di cadavere)

Omissis

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
736133 1560162
Art. 18 - (Trasporto di resti mortali)

Omissis

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
736133 1560163
Art. 19 - (Prodotti del concepimento)

Omissis

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
736133 1560164
Art. 20 - (Vigilanza igienico sanitaria)

Omissis

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
736133 1560165
Art. 21 - (Requisiti dei mezzi di trasporto funebre e delle rimesse)

1. Le autofunebri destinate al trasporto di salme e cadaveri su strada, sono rivestite internamente, nel comparto destinato al feretro, che deve essere nettamente separato dal posto di guida del conducente, da idoneo materiale impermeabile, fa

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
736133 1560166
Art. 22 - (Trasporto funebre tra Stati)

Omissis

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
736133 1560167
Capo III - Inumazioni, tumulazioni, esumazioni ed estumulazioni cimiteriali
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
736133 1560168
Art. 23 - (Diritto di sepoltura)

Omissis

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
736133 1560169
Art. 24 - (Identificazione della sepoltura)

Omissis

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
736133 1560170
Art. 25 - (Autorizzazione all'inumazione e tumulazione)

Omissis

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
736133 1560171
Art. 26 - (Esumazione ed estumulazione ordinarie)

Omissis

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
736133 1560172
Art. 27 - (Esumazione ed estumulazione straordinarie)

Omissis

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
736133 1560173
Capo IV - Cremazione e destinazione delle ceneri
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
736133 1560174
Art. 28 - (Cremazione)

Omissis

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
736133 1560175
Art. 29 - (Autorizzazione alla cremazione)

Omissis

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
736133 1560176
Art. 30 - (Crematori)

1. Per la realizzazione e la gestione dei crematori si applicano le disposizioni di cui alla legge 13

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
736133 1560177
Art. 31 - (Espressione di volontà)

Omissis

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
736133 1560178
Art. 32 - (Registro per la cremazione)

Omissis

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
736133 1560179
Art. 33 - (Consegna e destinazione finale delle ceneri)

Omissis

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
736133 1560180
Art. 34 - (Dispersione delle ceneri)

1. La dispersione delle ceneri, autorizzata dall'ufficiale dello stato civile ai sensi della legge 130/2001 R, è consentita:

a) in aree a ciò appositamente destinate all'interno dei cimiteri;

b) in natura;

c) in aree private.

2. La dispersione delle ceneri in natura è consentita nei seguenti luoghi:

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
736133 1560181
TITOLO IV - ATTIVITÀ FUNEBRE
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
736133 1560182
Art. 35 - (Attività funebre)

Omissis

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
736133 1560183
Art. 36 - (Strutture per il commiato)

1. Le strutture per il commiato, realizzate da soggetti pubblici o privati, possono essere utilizzate, su istanza dei componenti il nucleo familiare del defunto di cui al comma 6 dell’art. 10, per la custodia e l’esposizione delle salme per la durata del periodo di osservazione e anche per i riti del commiato.

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
736133 1560184
Art. 37 - (Casa funeraria)

1. La casa funeraria è la struttura gestita da soggetti privati che provvede, a richiesta dei familiari o altri aventi titolo, allo svolgimento delle seguenti funzioni:

a) osservazione del cadavere;

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
736133 1560185
Art. 38 - (Rifiuti cimiteriali)

1. I rifiuti cimiteriali devono essere avviati al recupero o smaltiti in impianti autorizzati ai sens

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
736133 1560186
Art. 39 - (Sanzioni)

Omissis

3. Il

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
736133 1560187
Art. 40 - (Prestazioni delle ASL)

Omissis

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
736133 1560188
TITOLO V - DISPOSIZIONI TRANSITORIE E FINALI
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
736133 1560189
Art. 41 - (Regime transitorio)

Omissis

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
736133 1560190
Art. 41 bis - (Disposizioni attuative)

N1

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
736133 1560191
Art. 42 - (Entrata in vigore)

1. La presente legge entra in vigore il giorno successivo a quello della sua pubblicazione sul Bollet

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.

Dalla redazione

  • Strade
  • Strade, ferrovie, aeroporti e porti
  • Pianificazione del territorio
  • Urbanistica
  • Infrastrutture e opere pubbliche
  • Norme tecniche

L’installazione di impianti pubblicitari stradali

Pianificazione delle attività, dimensioni, caratteristiche, ubicazione e distanze da rispettare dentro e fuori dai centri abitati, autorizzazioni (enti competenti, documentazione da produrre, tempistica per il rilascio o il diniego, durata, rinnovo e decadenza, sanzioni, obblighi del titolare, rapporto con le autorizzazioni edilizie), sanzioni.
A cura di:
  • Alfonso Mancini
  • Distanze tra le costruzioni
  • Barriere stradali e dispositivi di ritenuta
  • Edilizia e immobili
  • Strade
  • Strade, ferrovie, aeroporti e porti
  • Edilizia privata e titoli abilitativi
  • Urbanistica
  • Infrastrutture e opere pubbliche
  • Norme tecniche

La manutenzione straordinaria di opere pubbliche può comprendere innovazioni (C. Stato 2016/2017)

Il concetto di manutenzione straordinaria di opere pubbliche non si riduce alla mera sostituzione di elementi costitutivi ammalorati o in via di obsolescenza, ma abbraccia anche un profilo evolutivo, esteso all’adozione di accorgimenti, addizioni e miglioramenti e finalizzati a meglio perseguire le originarie finalità pubblicistiche dell’opera.
A cura di:
  • Redazione Legislazione Tecnica
  • Energia e risparmio energetico
  • Finanza pubblica
  • Edilizia scolastica
  • Impianti sportivi
  • Edilizia e immobili
  • Fisco e Previdenza
  • Professioni
  • Protezione civile
  • Urbanistica
  • Pubblica Amministrazione
  • Infrastrutture e opere pubbliche
  • Infrastrutture e reti di energia
  • Imposte sul reddito
  • Partenariato pubblico privato
  • Leggi e manovre finanziarie
  • Disposizioni antimafia
  • Imposte indirette
  • Servizi pubblici locali
  • Lavoro e pensioni
  • Compravendita e locazione
  • Terremoto Centro Italia 2016
  • Terremoto Emilia Romagna, Lombardia e Veneto
  • Appalti e contratti pubblici
  • Calamità/Terremoti
  • Compravendite e locazioni immobiliari
  • DURC
  • Enti locali
  • Fonti alternative
  • Mediazione civile e commerciale
  • Ordinamento giuridico e processuale
  • Patrimonio immobiliare pubblico
  • Impresa, mercato e concorrenza
  • Marchi, brevetti e proprietà industriale
  • Strade, ferrovie, aeroporti e porti
  • Pianificazione del territorio
  • Programmazione e progettazione opere e lavori pubblici
  • Agevolazioni per interventi di risparmio energetico

Il D.L. 50/2017 comma per comma

Analisi sintetica e puntuale di tutte le disposizioni di interesse del settore tecnico contenute nel D.L. 24/04/2017, n. 50 (c.d. “manovrina correttiva” convertito in legge dalla L. 21/06/2017, n. 96), con rinvio ad approfondimenti sulle novità di maggiore rilievo.
A cura di:
  • Dino de Paolis
  • Alfonso Mancini
  • Ambiente, paesaggio e beni culturali
  • Pianificazione del territorio
  • Enti locali
  • Aree urbane
  • Pubblica Amministrazione
  • Urbanistica
  • Infrastrutture e opere pubbliche
  • Provvidenze
  • Beni culturali e paesaggio
  • Finanza pubblica

Fondo per l’attuazione del programma straordinario di intervento per la riqualificazione urbana e la sicurezza delle periferie

La Presidenza del Consiglio dei Ministri ha approvato il bando con il quale sono definite le modalità e la procedura di presentazione dei progetti per la riqualificazione urbana e la sicurezza delle periferie delle città metropolitane, dei comuni capoluogo di provincia e della città di Aosta. AGGIORNAMENTO: modificate le percentuali di erogazione dei finanziamenti.
A cura di:
  • Roberto Gallia
  • Fisco e Previdenza
  • Impiantistica
  • Pubblica Amministrazione
  • Infrastrutture e opere pubbliche
  • Norme tecniche
  • Urbanistica
  • Appalti e contratti pubblici
  • Aree urbane
  • Assicurazione obbligatoria infortuni sul lavoro e malattie professionali
  • Costruzioni in zone sismiche
  • Agevolazioni per interventi di risparmio energetico
  • Amianto - Dismissione e bonifica
  • Autorità di vigilanza
  • Strade, ferrovie, aeroporti e porti
  • Procedimenti amministrativi
  • Programmazione e progettazione opere e lavori pubblici
  • Barriere architettoniche
  • Impianti di telefonia e comunicazione
  • Impresa, mercato e concorrenza
  • Informatica
  • Infrastrutture e reti di energia
  • Istruzione, università e ricerca
  • Edilizia privata e titoli abilitativi
  • Opere idrauliche, acquedottistiche, marittime e lacuali
  • Patrimonio immobiliare pubblico
  • Accise
  • Agevolazioni per interventi di ristrutturazione e antisismici
  • Ambiente, paesaggio e beni culturali
  • Leggi e manovre finanziarie
  • Difesa suolo
  • Imposte indirette
  • Mercato del gas e dell'energia
  • Previdenza professionale
  • Disciplina economica dei contratti pubblici
  • Fiscalità immobiliare locale (IMU-TARI-TASI)
  • Imprese
  • Imposte sul reddito
  • Titoli abilitativi
  • Condominio
  • Lavoro e pensioni
  • Provvidenze
  • Edilizia e immobili
  • Finanza pubblica
  • Energia e risparmio energetico
  • Tutela ambientale
  • Edilizia scolastica
  • Impianti sportivi
  • Ospedali e strutture sanitarie

La Legge di Bilancio 2017 comma per comma

Analisi sintetica e puntuale di tutte le disposizioni di interesse del settore tecnico contenute nella Legge di Bilancio 2017 (L. 11 dicembre 2016, n. 232), con rinvio ad approfondimenti sulle novità di maggiore rilievo.
A cura di:
  • Dino de Paolis
  • Alfonso Mancini
  • Ambiente, paesaggio e beni culturali
  • Beni culturali e paesaggio
  • Pubblica Amministrazione
  • Infrastrutture e opere pubbliche
  • Urbanistica
  • Finanza pubblica
  • Tutela ambientale
  • Enti locali
  • Aree urbane
  • Difesa suolo
  • Provvidenze

Sicilia: aiuti ai Comuni per la tutela e lo sviluppo del territorio

  • Pianificazione del territorio
  • Standards
  • Edilizia e immobili
  • Urbanistica

Piemonte, i regolamenti edilizi comunali devono adeguarsi al Regolamento edilizio tipo

  • Calamità/Terremoti
  • Calamità
  • Costruzioni in zone sismiche
  • Provvidenze
  • Finanza pubblica
  • Protezione civile
  • Infrastrutture e opere pubbliche
  • Norme tecniche

Campania: rischio sismico e contributi per la messa in sicurezza degli edifici pubblici

  • Provvidenze
  • Strade, ferrovie, aeroporti e porti
  • Finanza pubblica
  • Infrastrutture e opere pubbliche

Emilia Romagna: realizzazione di ciclovie di interesse regionale e promozione della mobilità sostenibile

27/06/2018

26/06/2018

02/12/2017