FAST FIND : NR40340

D. Dirig.R. Sicilia 26/02/2019

Impianti a rischio di incidente rilevante (RIR) - Piano regionale delle ispezioni, ex art. 27, comma 3, del D.Lgs. 26 giugno 2015, n. 105 - Triennio 2019 - 2021.

Dalla redazione

  • Incidenti rilevanti
  • Prevenzione Incendi
  • Sicurezza

La prevenzione degli incidenti rilevanti dopo il D. Leg.vo 105/2015

Questo articolo esamina le disposizioni contenute nel D. Leg.vo 26/06/2015, n. 105 che recepisce la Direttiva 2012/18/UE (cosiddetta "Seveso III") ed abroga, a far data dal 29/07/2015 - data della sua entrata in vigore - il precedente D. Leg.vo 17/08/1999, n. 334 (di attuazione della Direttiva 96/82/CE, a sua volta abrogata dalla nuova Direttiva 2012/18/UE) e tutte le disposizioni successive e connesse. AGGIORNAMENTO NOVEMBRE 2016: D.M. 29/09/2016, n. 200, che definisce le forme di consultazione della popolazione relativamente alla predisposizione, alla revisione e all'aggiornamento del Piano di emergenza esterna (PEE).
A cura di:
  • Alfonso Mancini
  • Tutela ambientale
  • Ambiente, paesaggio e beni culturali
  • Incidenti rilevanti
  • Inquinamento atmosferico
  • Prevenzione Incendi

La notifica preliminare per gli stabilimenti a rischio di incidente rilevante

Indicazioni operative in merito agli obblighi di notifica posti in capo ai gestori degli stabilimenti a rischio di incidenti industriali rilevanti dall’art. 13 del D. Leg.vo 105/2015. Dal 15/04/2016 è attiva la piattaforma telematica predisposta dall’ISPRA per l’invio delle notifiche, che diventa il sistema esclusivo utilizzabile per effettuare l’adempimento a partire dal 01/06/2016.
A cura di:
  • Alfonso Mancini
  • Prevenzione Incendi
  • Incidenti rilevanti
  • Oli minerali e gas
  • Sicurezza in atmosfera esplosiva
  • Sicurezza

Depositi di gas naturale e biogas: regola tecnica prevenzione incendi

Adottata con il D.M. 03/02/2016 - in vigore dal 12/05/2016 - la nuova regola tecnica di prevenzione incendi per la progettazione, la costruzione e l'esercizio di depositi di gas naturale di superficie con densità non superiore a 0,8; depositi di biogas, anche se con densità superiore a 0,8. Entrata in vigore, abrogazioni, altre norme applicabili, campo di applicazione, esclusioni.
A cura di:
  • Alfonso Mancini
  • Prevenzione Incendi
  • Incidenti rilevanti

Direttiva “Seveso” 2012/18/UE: scambi di informazioni e sistema informativo

Con le due nuova Decisioni europee notificate con i numeri 2014/895/UE e 2014/896/UE, viene data attuazione alla parte della Direttiva cosiddetta “Seveso” (n. 2012/18/UE sul controllo degli incidenti rilevanti connessi con sostanze pericolose) concernenti le informazioni che gli Stati membri devono fornire alla Commissione in merito agli stabilimenti oggetto della medesima Direttiva.
A cura di:
  • Vincenzo Soragnese
  • Prevenzione Incendi
  • Incidenti rilevanti

Incidenti rilevanti: la nuova Direttiva 2012/18/UE

La direttiva n. 2012/18/UE riordina le disposizioni e rafforza il livello di protezione stabilito dalla direttiva n. 96/82/CE aggiungendo gli oli minerali alle sostanze pericolose a cui vanno applicate le disposizioni sul controllo del pericolo di incidenti rilevanti. Tutte le modifiche alla Direttiva 96/82/CE, gli adempimenti, le scadenze e la scheda informativa con la normativa, la prassi e la giurisprudenza collegata.
A cura di:
  • Antonio Renato Soragnese

31/07/2017

31/03/2017

08/03/2017

17/10/2016

13/09/2016