FAST FIND: NN16153

Ord. P.C.M. 08/09/2017, n. 39

Principi di indirizzo per la pianificazione attuativa connessa agli interventi di ricostruzione nei centri storici e nuclei urbani maggiormente colpiti dagli eventi sismici verificatisi a far data dal 24 agosto 2016.

Note redazionali:

L’Ordinanza, in vigore dall'08/09/2017, definisce i principi di indirizzo e i criteri generali per la redazione dei piani urbanistici attuativi per la ricostruzione nei territori interessati dagli eventi sismici verificatisi dal 24/08/2016 (nell’allegato 1 all’Ordinanza).
In particolare, i piani disciplinano la ricostruzione dei centri storici e nuclei urbani di particolare interesse, o parti di essi, che risultano maggiormente colpiti e che necessitano, per l’esecuzione degli interventi, di modifiche alla vigente strumentazione urbanistica.
L’Ordinanza detta inoltre disposizioni relative a finalità, contenuto e modalità di approvazione dei piani, alla conservazione dei valori storici, al trasferimento di abitati, alle linee guida per la pianificazione generale ed alla prevenzione sismica, nonché agli interventi diretti su edifici singoli, aggregati od urbanizzazioni ricompresi all’interno del perimetro del piano.
 

BR14 - fonte prodotti correlati

Il “Testo ufficiale in PDF” viene reso disponibile nella forma originaria, così come pubblicato nella Gazzetta Ufficiale, nel Bollettino Ufficiale, sul sito Internet dell'Ente emittente o su altra documentazione ufficiale.

Fonte

  • Fonti richiamate da Ord. P.C.M. 08/09/2017, n. 39

  • Interventi urgenti in favore delle popolazioni colpite dagli eventi sismici del 2016.
    Articolo 11, comma 2.

Risorse