FAST FIND : NN16152

D. Min. Salute 02/08/2017

Indicazioni operative a carattere tecnico-scientifico, ai sensi dell’articolo 8 del decreto legislativo 15 febbraio 2016, n. 28.

Dalla redazione

Controllo delle sostanze radioattive nelle acque - Attuazione della Direttiva n. 2013/51/EURATOM

Recepite le norme europee sul sistema di controllo delle sostanze radioattive presenti nelle acque destinate al consumo umano.
A cura di:
  • Vincenzo Soragnese

Monitoraggio delle sostanze radioattive nell’acqua: Direttiva n. 2013/51/Euratom

La recente Direttiva ha instaurato un sistema di monitoraggio per la tutela della salute per quanto riguarda le sostanze radioattive presenti nelle acque destinate al consumo umano. Tutti gli Stati membri si devono adeguare entro il 28 novembre 2015.
A cura di:
  • Vincenzo Soragnese

L’autorizzazione al trasporto marittimo di acqua potabile

Sintetica pagina informativa sulle modalità per ottenere l’autorizzazione ministeriale al trasporto marittimo con navi cisterna di acqua potabile e di sostanze alimentari liquide sfuse sulla base del D.M. 10/10/1988, n. 474 e dei provvedimenti collegati. Aggiornamento con la prevista revisione normativa disposta dal D.L. 243/2016 (L. 18/2017).
A cura di:
  • Redazione Legislazione Tecnica

Qualità acque destinate al consumo umano: Direttiva 2015/1787

La direttiva ha aggiornato gli allegati II e III della direttiva 98/83/CE alla luce del progresso scientifico e tecnico intervenuto in questi ultimi anni nonché per garantire la coerenza con la legislazione comunitaria vigente. Modificati in particolare l’allegato II relativamente ai parametri fisico-chimici e l’allegato III relativamente ai laboratori.
A cura di:
  • Antonio Renato Soragnese

Il “Collegato ambientale” 2016 comma per comma

Analisi sintetica e puntuale di tutte le disposizioni di interesse del settore tecnico contenute nella L. 28/12/2015, n. 221 (Disposizioni in materia ambientale per promuovere misure di green economy e per il contenimento dell'uso eccessivo di risorse naturali, cosiddetta “Legge sulla green economy” o “Collegato ambientale”), con rinvio ad approfondimenti sulle novità di maggiore rilievo.
A cura di:
  • Alfonso Mancini