FAST FIND: NN16151

D. Min. Politiche Agricole, Alim. e Forest. 22/06/2017

Costi di certificazione per la tracciabilità di filiera delle biomasse destinate alla produzione elettrica per il coefficiente moltiplicativo del k 1,8 dei certificati verdi.

Note redazionali:

Il Decreto stabilisce l’entità e le modalità di versamento della quota delle tariffe di cui all’art. 25 del D.L. 91/2014, da riconoscere da parte del GSE al Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali a copertura dei costi delle attività di controllo che esso svolge.
La quota stabilita è pari al 2.5% dei ricavi derivanti dall'applicazione dei corrispettivi in quota energia, (c€/kWh), versati dai produttori di energia elettrica da biomassa, biogas e bioliquidi al Gestore dei servizi energetici (GSE).
 

BR14 - fonte prodotti correlati

Il “Testo ufficiale in PDF” viene reso disponibile nella forma originaria, così come pubblicato nella Gazzetta Ufficiale, nel Bollettino Ufficiale, sul sito Internet dell'Ente emittente o su altra documentazione ufficiale.

Fonte

  • Fonti richiamate da D. Min. Politiche Agricole, Alim. e Forest. 22/06/2017

  • Approvazione delle tariffe per la copertura dei costi sostenuti dal Gestore servizi energetici GSE S.p.A. per le attività di gestione, verifica e controllo, inerenti i meccanismi di incentivazione e di sostegno delle fonti rinnovabili e dell’efficienza energetica, ai sensi dell’articolo 25...
  • Disposizioni urgenti per il settore agricolo, la tutela ambientale e l'efficientamento energetico dell’edilizia scolastica e universitaria, il rilancio e lo sviluppo delle imprese, il contenimento dei costi gravanti sulle tariffe elettriche, nonché per la definizione immediata di...
    Articolo 25.
  • Attuazione della legge 27 dicembre 2006, n. 296, sulla tracciabilità delle biomasse per la produzione di energia elettrica.
    Articolo 1, comma 382-septies.

Risorse