FAST FIND : NR37983

Avv. Dir.R. Lazio 28/07/2017

Avviso per la costituzione di un elenco regionale di professionisti esperti in risparmio energetico nell'edilizia e certificazione energetica degli edifici per l'affidamento dei servizi di ingegneria ed architettura di importo inferiore a €. 100.000,00 ai sensi degli artt. 36, comma 2, lett. b) e 157, comma 2 del d.lgs. n. 50/2016 (Codice degli appalti pubblici e dei contratti di concessione). Determina a contrarre n. G09428 del 06/07/2017.

Dalla redazione

Regione Lazio: i soggetti abilitati alla certificazione energetica degli edifici dopo la D.G.R. 398/2017

La D.G.R. 398/2017 ha definito, abrogando la precedente 308/2016, le linee guida per l’effettuazione dei corsi di formazione e di aggiornamento dei certificatori abilitati ad operare nella Regione Lazio. Previsto l’obbligo di aggiornamento formativo biennale (8 ore) per i soli tecnici tenuti a frequentare il corso abilitante di 80 ore. Approfondimento completo e FAQ sulle questioni più delicate.
A cura di:
  • Dino de Paolis

I soggetti abilitati alla certificazione energetica degli edifici dopo il D.P.R. 75/2013: indicazioni pratiche e analisi di casi dubbi e criticità

L’emanazione del D.P.R. 75/2013, recante i requisiti professionali dei tecnici abilitati alla certificazione energetica degli edifici, ha generato una serie di rilevanti problemi interpretativi e di criticità, causando incertezze per diverse categorie di tecnici, in particolare modo per quelli laureati con il vecchio ordinamento ed una paralisi di fatto delle attività soprattutto nelle varie Regioni che non hanno adottato una propria disciplina. AGGIORNAMENTO AGOSTO 2015: titoli di studio aggiornati con le modifiche introdotte dalla L. 107/2015 di riforma della scuola. In questo contributo vengono analizzati tutti gli aspetti della nuova disciplina, in particolare modo quelli problematici, e vengono fornite le soluzioni pratiche percorribili al momento all’interno del quadro normativo vigente. Il nostro Ufficio Tecnico e la Direzione Area Formazione sono a disposizione degli Abbonati o degli Ordini/Collegi professionali che necessitano di orientamento e consulenza.
A cura di:
  • Dino de Paolis

Diploma di Tecnico Superiore e accesso alle professioni tecniche

La L. 107/2015 - di riforma degli ordinamenti scolastici - ha introdotto importanti norme che prevedono nuovi sbocchi professionali per i diplomati degli Istituti Tecnici Superiori (ITS), che potranno accedere agli esami di Stato per le professioni di agrotecnico, geometra, perito agrario e perito industriale, alla professione di Certificatore energetico ed a quella di Responsabile tecnico delle imprese abilitate per gli impianti.
A cura di:
  • Redazione Legislazione Tecnica

Tutti i termini prorogati dal decreto-legge «Milleproroghe» 192/2014 (L. 11/2015)

Libretto di centrale impianti termici; Smaltimento rifiuti in discarica; SISTRI; Gestione dei rifiuti in Campania; Anticipazione prezzo nei lavori pubblici; Centrali uniche di committenza; Qualificazione contraente generale; Appaltabilità e cantierabilità grandi opere; Messa in sicurezza edifici scolastici; Interventi per il dissesto idrogeologico; Antincendio strutture ricettive; Antincendio nuove attività esistenti; Zone a burocrazia zero; Impianti a fonti rinnovabili e Conto energia in zone terremotate; Macchine agricole; Contribuenti minimi; Locazione immobili pubblici; Sfratti esecutivi; Processo amministrativo digitale; Affidamento servizio distribuzione gas; Accise sul combustibile impiegato per la cogenerazione.
A cura di:
  • Dino de Paolis

Piano nazionale di edilizia abitativa: approvato il decreto-legge 112/2008

Pubblicazione del D.L. 112/2008: Piano per lo sviluppo e la competitività - Tracciabilità compensi professionali - Impianti negli edifici.

22/10/2016

19/09/2017

05/09/2017