FAST FIND : CM792

KNAUF DOMANI, il Bio massetto rapido ad alta conducibilità

Frutto della continua innovazione di Knauf, il "bio massetto DOMANI" coniuga semplicità, prestazioni, tecnologia e rispetto per l’ambiente.
KNAUF

Knauf DOMANI è un massetto premiscelato ad alte prestazioni meccaniche tecnologicamente innovativo che ha nella semplicità di applicazione il suo tratto più evidente. Con “Knauf DOMANI” l’applicatore si trova perfettamente a proprio agio poiché si stende in modo tradizionale, è idoneo per ogni tipo di massetti interni, è ideale per impianti di riscaldamento a pavimento, si posa, anche in presenza di impianti di riscaldamento, e persino senza rete elettrosaldata.

I vantaggi di Knauf DOMANI vanno ancora oltre: le attività del cantiere traggono giovamento dalla sua rapidità di asciugatura, dalla possibilità di accendere e provare l’impianto di riscaldamento a terra già dopo solo 12 ore dalla stesa, oltre che dagli spessori ridotti che permettono di realizzare massetti più leggeri e con minor impiego di materiale.

Massetto rapido ad alta conducibilità

Entrando nello specifico, Knauf DOMANI è un massetto biocompatibile ad asciugatura rapida e di impiego universale: è infatti ideale per realizzare ogni tipo di massetti interni in edifici nuovi ed esistenti, sia residenziali che industriali o commerciali. Knauf DOMANI permette la posa di qualsiasi tipo di rivestimento: ceramica e pietre naturali possono essere posate dopo 2/3 giorni, mentre la posa di parquet, gomma, linoleum o PVC può avvenire dopo circa 5/7giorni.

Inoltre, Knauf DOMANI è particolarmente adatto in caso di impianti di riscaldamento e raffrescamento a pavimento, dove assicura elevate performance di conducibilità termica 1,82 W/mK confermate da certificazione ufficiale.

Applicazione

Knauf DOMANI richiede soltanto di essere mescolato con acqua e lavorato con normali attrezzatura meccaniche (tipo pompe per massetti e/o impastatrici planetarie, betoniere, mescolatori o pompe automatiche per massetti) seguendo lo stesso procedimento convenzionale dei massetti tradizionali, miscelandolo in rapporto 1:0,07 lt (ovvero 2,1 lt di acqua ogni sacco da 30 kg) per circa 2/3 minuti. Si stende quando ha raggiunto una consistenza “terra umida”, quindi va compattato e tirato a staggia al livello desiderato. Successivamente Knauf DOMANI può essere fratazzato o elicotterato per ottenere una superfice liscia, compatta e senza affioramento di acqua.

Knauf DOMANI solidifica in maniera dimensionalmente stabile, pertanto non occorre inserire giunti durante la lavorazione. Giunti di dilatazione potrebbero essere necessari solo in caso di impianti di riscaldamento con superfici lineari continue superiori ai 20 m, nel qual caso sarà possibile valutarne l’inserimento sui passaggi porta e/o negli ambienti di maggiori dimensioni.

Preparazione e spessori

Knauf DOMANI può essere applicato su qualsiasi sottofondo; solo nel caso di risalite di umidità è necessario interporre un’adeguata barriera. In corrispondenza del perimetro del locale e in presenza di pilastri è importante posizionare un materiale desolidarizzante (es. una fascia perimetrale comprimibile). Quanto agli spessori, nei punti in cui il massetto viene attraversato da canalizzazioni occorre uno spessore di almeno 2 cm mentre sopra l’impianto di riscaldamento a pavimento lo spessore minimo deve essere di almeno 3 cm.

Caratteristiche tecniche

   

 


 

   

Knauf
Via Livornese 20
Castellina Marittima
56040 Pisa
Tel. 050 692201 | Fax 050 692301
knauf@knauf.it
 

 

 

 

Dalla redazione

  • Norme tecniche

CODICE DEI CONTRATTI PUBBLICI: ATTUAZIONE ED APPLICAZIONE A DUE ANNI DALL’ENTRATA IN VIGORE - PARTE 2

Contratti sotto soglia; principio di rotazione; requisiti; RUP; commissioni di gara; contrasti giurisprudenziali; ANAC; novità
A cura di:
  • Francesco Dal Piaz
  • Norme tecniche

CODICE DEI CONTRATTI PUBBLICI: ATTUAZIONE ED APPLICAZIONE A DUE ANNI DALL’ENTRATA IN VIGORE - PARTE 1

Evoluzione normativa; possibili interventi sul codice; qualificazione delle stazioni appaltanti; regolamento per la programmazione degli acquisti; banca dati nazionale; appalti verdi e sostenibilità
A cura di:
  • Francesco Russo
  • Appalti e contratti pubblici

Le procedure negoziate nei contratti pubblici

Cosa sono le procedure negoziate; procedure negoziate di cui all’articolo 63 del Codice e procedure negoziate per il sottosoglia; Le linee guida ANAC n. 8 sulle prestazioni “infungibili”.
A cura di:
  • Daniele Ricciardi
  • Norme tecniche

I nuovi obblighi in materia di Privacy nel Regolamento GDPR

Norma di riferimento e impostazione della riforma; Accountability; Privacy by design; Privacy by default; Principio della comprova; Corresponsabilità e contitolarità nel trattamento dei dati.
A cura di:
  • Giuseppe Miceli

Regola&Arte - Eventi 2018

Dalle Aziende

  • Informatica

Blumatica Geomatrix per la Gestione del rilievo topografico nell’era digitale

Il primo software free per la gestione del rilievo topografico catastale in ambiente CAD!
  • Edilizia e immobili
  • Edilizia scolastica
  • Impianti sportivi
  • Locali di pubblico spettacolo
  • Musei, biblioteche e archivi
  • Ospedali e strutture sanitarie
  • Edifici di culto
  • Edilizia residenziale
  • Alberghi e strutture ricettive

KING-KLIP: i dettagli che fanno la differenza

Sono arrivate le King-Klip: esclusivi accessori di completamento per il sistema per pavimenti sopraelevati KING.
  • Norme tecniche
  • Costruzioni in zone sismiche

STS Srl - CDP Win e CDW Win

La release 2018 dei software strutturali CDP Win e CDW Win prevede la presenza di fondazioni su micropali, per quanto riguarda plinti, travi di fondazione, platee e fondazioni di muri di sostegno.
  • Catasto e registri immobiliari
  • Edilizia e immobili

Il nuovo regolamento europeo sulla Privacy e ACTAGEST Privacy - Sistema di gestione conforme alla normativa sulla privacy

Dal 25 maggio 2018 diventa definitivamente applicabile il nuovo regolamento europeo sulla privacy. ACTAGEST Privacy è una delle 10 soluzioni che compongono il sistema di gestione modulare ACTAGEST per professionisti, società ed enti che operano per progetti, pratiche e commesse, e aggiunge al sistema ACTAGEST la conformità del trattamento dei dati alla normativa sulla privacy.
  • Norme tecniche
  • Costruzioni
  • Costruzioni in zone sismiche

Prove di carico

Indagini statiche su strutture. Applicazioni normative, metodologie e condizioni delle prove di carico.
  • Costruzioni
  • Costruzioni in zone sismiche
  • Zonizzazione sismica
  • Norme tecniche

134 palazzi in costruzione in Abidjan (Costa d’Avorio): un’importante commessa per la sammarinese Nidyon

La tecnologia antisismica Nidyon® è stata scelta per la costruzione di edifici di alta qualità in Costa d’Avorio.
  • Informatica

Certificazione energetica e BIM

Come cambia il modo di lavorare e quali sono i reali vantaggi per il tecnico.
  • Catasto e registri immobiliari
  • Edilizia e immobili

ACTASTIME: la norma UNI 11612:2015 e la valutazione degli immobili con il metodo di stima per comparazione MCA – Aprile 2018

ACTASTIME consente la redazione di perizie di stima conformi alla norma UNI 11612:2015 che definisce i principi e i procedimenti funzionali alla stima del valore di mercato degli immobili, ma rimangono ancora dubbi e perplessità sull’applicabilità della stima per comparazione con il metodo MCA.