FAST FIND : CM785

AZTEC FEM GT – Modellatore FEM per la Geotecnica

AZTEC FEM GT è un software che comprende un solutore FEM lineare e non lineare, un pre-processore e un post-processore dedicati rispettivamente alla modellazione del problema e alla fruizione dei risultati. Attualmente disponibile in versione 2D, sarà successivamente sviluppata la versione 3D.
AZTEC INFORMATICA

Il pre-processore è uno strumento grafico-numerico, che permette di modellare il problema nella sua interezza. Esso guida l’Utente negli inserimenti dati compiendo i controlli di congruenza degli stessi. L’Utente ha la possibilità di simulare l’iter costruttivo delle opere estendendo il concetto di fase alla cronologia delle "fasi temporali" di realizzazione del progetto.

L’input della geometria è libero e permette di simulare molteplici situazioni che si possono presentare nella realtà. Il modellatore permette di analizzare problemi che prevedono:

-   la realizzazione di scavi e di riporti di terreno;
-   l’inserimento di opere di sostegno come muri, paratie, terre armate.

È possibile, inoltre, simulare la costruzione di tunnel e gallerie considerando le fasi temporali inerenti la realizzazione.
Infine, il modellatore permette la simulazione di:

-   carichi e vincoli puntuali rigidi o cedevoli;
-   rigidezze concentrate;
-   linee di vincolo;
-   linee di carico e carichi di superficie.

A monte dell’analisi il pre-processore esegue l’operazione di discretizzazione del modello continuo. Tale operazione può essere personalizzata dall’utente attraverso l’impostazione di opportune opzioni che permettono la selezione del tipo di mesh e degli infittimenti in corrispondenza di punti prestabiliti o in prossimità di oggetti, per esempio nelle vicinanze di scavi o gallerie etc.. La discretizzazione del modello, effettuata per fasi, viene trasferita al solutore che esegue l’analisi.


Con AZTEC FEM GT è possibile simulare problemi ingegneristici di varia natura.

Alcuni esempi di utilizzo sono di seguito elencati:

-   Analisi di stabilità dei versanti. In particolare è possibile determinare il fattore di sicurezza del versante stesso, modellando le opere di stabilizzazione con la loro reale resistenza, e determinando l’interazione tra le stesse ed il terreno;

          -   Determinazione del carico limite di fondazioni superficiali e profonde;
          -   Determinazione dell'influenza fra le opere costruite nelle fasi cronologiche specificate;
          -   Studio di problemi di consolidamento;
          -   Studio di problemi di filtrazione;
          -   Studio di problemi inerenti la costruzione di tunnel e gallerie;
          -   Studio del comportamento di falde in pressione;
          -   Problemi dinamici.

 



 

   

Per maggiori informazioni:

Aztec Informatica s.r.l.
Il Software per l’Ingegneria Geotecnica e Strutturale
Corso Umberto I, 43
87050 Casole Bruzio (CS)
tel. e fax 0984/432617
www.aztec.it
info@aztec.it, aztec@aztec.it

Dalla redazione

Iscrizione in Camera di commercio e oggetto dell’appalto (C. Stato 5182/2017)

Secondo il Consiglio di Stato, la corrispondenza tra iscrizione in Camera di commercio e oggetto del contratto d’appalto non necessita una perfetta ed assoluta sovrapponibilità tra tutte le componenti, ma va appurata secondo un criterio complessivo che tenga conto della concreta idoneità professionale richiesta per lo specifico appalto.
A cura di:
  • Redazione Legislazione Tecnica

Molise: high tech business per start up innovative

Contributo a fondo perduto dal 50% al 70%, fino ad un massimo di 100 mila o 120 mila euro, per la creazione e il consolidamento di start up innovative ad alta intensità di applicazione di conoscenza ed alle iniziative di spin-off della ricerca. Sono ammissibili alle agevolazioni di cui al presente avviso i piani di impresa coerenti con gli ambiti prioritari di intervento di cui alla RIS3 -sistema agroalimentare, industrie culturali, turistiche e creative, scienze della vita, innovazione nel sistema ICT- che prevedono un investimento minimo di 20 mila euro. I piani possono riguardare, fra le altre, la progettazione, lo sviluppo, la personalizzazione, il collaudo di soluzioni architetturali informatiche e di impianti tecnologici produttivi; consulenze specialistiche tecnologiche.
A cura di:
  • Club Mep Network

Le divisioni immobiliari: natura, caratteristiche principali e trattamento fiscale

La divisione, in special modo di beni immobili, è un istituto giuridico “classico” e molto importante dal punto di vista pratico, tuttavia non molto conosciuto nelle sue regole civilistiche e tributarie e, anzi, caratterizzato da molteplici difficoltà di applicazione nonché dal permanere di dubbi anche sul corretto trattamento fiscale. L’articolo illustra la materia dal punto di vista pratico, negli aspetti giuridici e tributarii.
A cura di:
  • Stefano Baruzzi

Locazioni immobili strumentali: legittima la doppia tassazione IVA e imposta di registro (Corte UE C-549/16)

Con l’ordinanza 12/10/2017, causa C-549/16, la Corte di giustizia europea si è pronunciata con riferimento all'ammissibilità dell’assoggettamento dei contratti di locazione di beni strumentali sia all'imposta di registro che all'imposta sul valore aggiunto (IVA). Nella ordinanza vengono, tra l’altro, forniti interessanti chiarimenti sulle caratteristiche essenziali dell’IVA desunti dalla giurisprudenza europea.
A cura di:
  • Angela Perazzolo

Mobilità sostenibile e realizzazione della rete nazionale di percorribilità ciclistica

Si illustrano di seguito i punti principali della proposta di legge che persegue l’obiettivo di promuovere l’uso della bicicletta come mezzo di trasporto alternativo all'automobile. In tale ottica, lo stato, le regioni e gli enti locali rendono lo sviluppo della mobilità ciclistica e delle necessarie infrastrutture di rete una componente fondamentale delle politiche della mobilità in tutto il territorio nazionale.
A cura di:
  • Emanuela Greco

Prodotti e mercati

La metodologia BIM per la sicurezza e la gestione dei cantieri

Il contributo delle nuove tecnologie alla sicurezza nei cantieri.

Verifica di giunzioni per pareti in legno

In una struttura a pareti in legno si affida la duttilità del sistema per azioni di tipo sismico ai collegamenti in acciaio. La loro verifica normativa può essere effettuata direttamente dallo stesso software di analisi strutturale che verifica le pareti, come nel caso di Sismicad.

Sistemi informatici per la sicurezza dei lavoratori nei cantieri edili

La sicurezza dei lavoratori è una delle tematiche più importanti che si trovano ad affrontare le principali imprese di costruzioni, specialmente nel settore edile che, più di ogni altro, necessita di particolari attenzioni al fine di garantire una maggiore prevenzione degli infortuni.

International CAE Conference: 6/7 novembre 2017 a Vicenza

Un'importante occasione di incontro annuale sui temi della simulazione numerica per tutti i soggetti interessati, dalle aziende al mondo accademico e della ricerca.

EH RUBBER 10+6 – Quando la materia diventa forma

Eterno Ivica presenta EH RUBBER 10+6, il nuovo supporto fisso in gomma SBS, progettato e prodotto in Italia. Il materiale che lo compone si caratterizza per l’elevata resistenza agli sbalzi di temperatura, alle soluzioni acide ed agli agenti atmosferici. Queste proprietà lo rendono particolarmente adatto all’uso in esterno.

Adeguamento sismico di strutture in cemento armato

Le nuove strutture, grazie alle procedure di progetto ed alle tecniche costruttive implementate nella nuova norma, posseggono un margine di sicurezza elevato nei confronti dell’azione sismica, invece gli edifici esistenti sotto standard risultano spesso esposti al rischio sismico.

Indagini sulle murature

Esecuzione di indagini su strutture in muratura. Approccio sperimentale alla conoscenza del materiale.

ACTAGEST Tempi: gestione dei tempi e delle quantità di lavoro effettuato

ACTAGEST Tempi è una delle dieci soluzioni che compongono il sistema di gestione modulare ACTAGEST per professionisti, società ed enti che operano per progetti, pratiche e commesse, e aggiunge ad ACTAGEST le funzionalità di gestione dei tempi e delle quantità di lavoro effettuato.