FAST FIND: CM785

AZTEC FEM GT – Modellatore FEM per la Geotecnica

AZTEC INFORMATICA

BR 26-27 prodotti non contenitori

AZTEC FEM GT è un software che comprende un solutore FEM lineare e non lineare, un pre-processore e un post-processore dedicati rispettivamente alla modellazione del problema e alla fruizione dei risultati. Attualmente disponibile in versione 2D, sarà successivamente sviluppata la versione 3D.

Il pre-processore è uno strumento grafico-numerico, che permette di modellare il problema nella sua interezza. Esso guida l’Utente negli inserimenti dati compiendo i controlli di congruenza degli stessi. L’Utente ha la possibilità di simulare l’iter costruttivo delle opere estendendo il concetto di fase alla cronologia delle "fasi temporali" di realizzazione del progetto.

L’input della geometria è libero e permette di simulare molteplici situazioni che si possono presentare nella realtà. Il modellatore permette di analizzare problemi che prevedono:

-   la realizzazione di scavi e di riporti di terreno;
-   l’inserimento di opere di sostegno come muri, paratie, terre armate.

È possibile, inoltre, simulare la costruzione di tunnel e gallerie considerando le fasi temporali inerenti la realizzazione.
Infine, il modellatore permette la simulazione di:

-   carichi e vincoli puntuali rigidi o cedevoli;
-   rigidezze concentrate;
-   linee di vincolo;
-   linee di carico e carichi di superficie.

A monte dell’analisi il pre-processore esegue l’operazione di discretizzazione del modello continuo. Tale operazione può essere personalizzata dall’utente attraverso l’impostazione di opportune opzioni che permettono la selezione del tipo di mesh e degli infittimenti in corrispondenza di punti prestabiliti o in prossimità di oggetti, per esempio nelle vicinanze di scavi o gallerie etc.. La discretizzazione del modello, effettuata per fasi, viene trasferita al solutore che esegue l’analisi.

Con AZTEC FEM GT è possibile simulare problemi ingegneristici di varia natura.

Alcuni esempi di utilizzo sono di seguito elencati:

-   Analisi di stabilità dei versanti. In particolare è possibile determinare il fattore di sicurezza del versante stesso, modellando le opere di stabilizzazione con la loro reale resistenza, e determinando l’interazione tra le stesse ed il terreno;

          -   Determinazione del carico limite di fondazioni superficiali e profonde;
          -   Determinazione dell'influenza fra le opere costruite nelle fasi cronologiche specificate;
          -   Studio di problemi di consolidamento;
          -   Studio di problemi di filtrazione;
          -   Studio di problemi inerenti la costruzione di tunnel e gallerie;
          -   Studio del comportamento di falde in pressione;
          -   Problemi dinamici.

 

 

   

Per maggiori informazioni:

Aztec Informatica s.r.l.
Il Software per l’Ingegneria Geotecnica e Strutturale
Corso Umberto I, 43
87050 Casole Bruzio (CS)
tel. e fax 0984/432617
www.aztec.it
info@aztec.it, aztec@aztec.it

Condividi

In questo elemento si parla di

Risorse