FAST FIND : NN15533

Risoluz. Ag. Entrate 03/11/2016, n. 100/E

Interpello ex. Art. 11, legge 27 luglio 2000, n. 212. Trattamento IVA applicabile al "corrispettivo di disponibilità" corrisposto nell'ambito di un contratto di concessione per la progettazione costruzione e gestione in project financing di un presidio ospedaliero.

Dalla redazione

  • Imposte indirette
  • Partenariato pubblico privato
  • Fisco e Previdenza
  • Appalti e contratti pubblici

Trattamento IVA corrispettivi nei contratti pubblici di concessione

In questo articolo viene chiarito quale sia il corretto trattamento ai fini IVA da riservare al prezzo che - nei contratti pubblici di concessione - può essere corrisposto dal soggetto concedente in aggiunta alla remunerazione ordinaria, che consiste nel riconoscimento del diritto di gestire le opere o i servizi oggetto del contratto, alla luce dei chiarimenti forniti dall’Agenzia delle Entrate con la Risoluzione 03/11/2016, n. 100/E.
A cura di:
  • Redazione Legislazione Tecnica
  • Fisco e Previdenza
  • Imposte indirette
  • Appalti e contratti pubblici

IVA e ritenute a garanzia nei contratti di appalto

Con l’importante nota datata 24 aprile 2013, la Direzione Centrale Normativa dell’Agenzia delle Entrate ha risposto alla richiesta di consulenza giuridica presentata in data 11 febbraio 2011 dall’Associazione Nazionale dei Costruttori Edili sul trattamento da riservare ai fini IVA alle ritenute a garanzia. Le Entrate hanno confermato la rilevanza di dette ritenute solo al momento del loro pagamento, salvo che vengano fatturate antecedentemente in assenza delle condizioni per invocare l’esigibilità differita dell’IVA, recependo i contenuti della sentenza della Corte di Cassazione n. 16977 del 5 ottobre 2012. La presa d’atto dell’Agenzia delle Entrate dovrebbe così porre fine ai rilievi ispettivi e ai numerosi contenziosi finora generatisi per l’opposta lettura delle norme data dall’Amministrazione finanziaria.
A cura di:
  • Stefano Baruzzi
  • Fisco e Previdenza
  • Edilizia e immobili
  • Imposte indirette
  • Compravendite e locazioni immobiliari
  • Agriturismo
  • Alberghi e strutture ricettive

Trattamento IVA costruzione, compravendita e locazione di residenze turistico alberghiere

DEFINIZIONE DI RESIDENZA TURISTICO ALBERGHIERA - TRATTAMENTO IVA DELLE RESIDENZE TURISTICO ALBERGHIERE (IVA sui contratti di appalto per la costruzione; IVA sulle compravendite; IVA sulle locazioni; Differenza fra locazione ed altre prestazioni di servizi) - DETRAIBILITÀ DELL’IVA SU COSTRUZIONE, ACQUISTO O RISTRUTTURAZIONE.
A cura di:
  • Stefano Baruzzi
  • Redazione Legislazione Tecnica
  • Imposte indirette
  • Fisco e Previdenza

La scissione dei pagamenti (“split payment”) nelle prestazioni a enti pubblici, società controllate e società quotate in borsa

Norme di riferimento; funzionamento del meccanismo; soggetti tenuti all'applicazione; operazioni soggette; prestazioni dei professionisti; operazioni escluse; emissione della fattura e diciture; versamento IVA da parte del cliente/cessionario; estensione dal 2018 a tutte le società controllate dalla P.A. (D.L. 148/2017); modalità pratiche e chiarimenti Agenzia delle entrate.
A cura di:
  • Dino de Paolis
  • Fisco e Previdenza
  • Imposte indirette

Trattamento IVA lavori di costruzione e recupero di edifici, opere e impianti

Nuove costruzioni di edifici, opere e impianti; Interventi di restauro e ristrutturazione su qualsiasi edificio; Interventi di manutenzione ordinaria e straordinaria su fabbricati abitativi; Interventi di manutenzione straordinaria su edifici di edilizia residenziale pubblica; Forniture di materiali; Trattamento delle prestazioni professionali; Tipologie contrattuali ammissibili; Casi particolari e chiarimenti vari dell’Agenzia entrate; Esempi pratici.
A cura di:
  • Dino de Paolis

16/03/2018

26/01/2018