FAST FIND: NW1685

Piano Casa Lazio: rettifica alla legge

BR 26-27 prodotti non contenitori

Allargato l'ambito di applicazione degli interventi di recupero degli edifici esistenti.

Sul Bollettino Ufficiale della Regione Lazio n. 38 del 14/10/2009 è stata pubblicata una rettifica alla L.R. 21/2009 di attuazione del cosiddetto Piano Casa.

La rettifica interessa gli interventi di recupero di edifici esistenti, di cui all'art. 5 della L.R. 21/2009.
In particolare nell'art. 5, comma 1, lettere a) e b) i riferimenti all'art. 2, comma 2 sono sostituti con rimandi all'art. 2, comma 1, ossia edifici per i quali alla data del 05/09/2009 sia stata presentata la dichiarazione di ultimazione dei lavori ai sensi del D.P.R. 380/2001, ovvero edifici comunque realizzati ai sensi della normativa vigente.

Ciò modifica sostanzialmente l'ambito di applicazione degli interventi di recupero degli edifici, originariamente riconducibili ai soli edifici agricoli. Ai sensi del testo rettificato, invece, tale tipologia di interventi è realizzabile con le seguenti modalità:
   - per recupero a fini residenziali dei volumi accessori degli edifici a destinazione residenziale per almeno il 75% e con volumetria non superiore a 1000 mc, entro un massimo del 20% e comunque di 200 mc ovvero 62,5 mq;
   - per gli edifici a destinazione prevalentemente residenziale ubicati in zone agricole, è consentito il recupero di parti accessorie a favore del coltivatore diretto o dell'imprenditore agricolo.

Condividi

Commenta

Per commentare è necessario eseguire il log in .
Se non sei ancora registrato, clicca qui

BR 30 - prodotti correlati

In questo elemento si parla di