31 dic 2018

FAST FIND : SC890

Ultimo aggiornamento
24/09/2018

Adeguamento degli edifici scolastici ai requisiti di sicurezza antincendio (di cui al D.M. 26/08/1992)

Il D.M. 12/05/2016 - emanato in attuazione dell'art. 10-bis del D.L. 104/2013 - ha stabilito che i seguenti edifici scolastici devono adeguarsi ai requisiti di sicurezza antincendio previsti ai punti di seguito indicati del D.M. 26/08/1992, entro il 26/11/2016:

  • le scuole preesistenti al 17/02/1976 (data di entrata in vigore del D.M. 18/12/1975, recante "Norme tecniche per l'edilizia scolastica") devono attuare le misure di cui ai punti 2.4-3.1-5(5.5 larghezza totale riferita al solo piano di massimo affollamento)-6.1-6.2-6.3.0-6.4-6.5-6.6-7.1-9.1-9.3 del D.M. 26/08/1992;
  • le scuole realizzate successivamente al 17/02/1976 devono attuare le misure di cui al punti 2.4-3-4-5-6.1-6.2-6.3-6.4-6.5-6.6-7.1-9.1-9.3 del D.M. 26/08/1992;
  • le scuole realizzate successivamente al 01/10/1992 (data di entrata in vigore del D.M. 26/08/1992, recante "Norme di prevenzione incendi per l'edilizia scolastica") devono attuare tutte le misure del D.M. 26/08/1992.

Tuttavia in seguito una ulteriore proroga è stata disposta dall’art. 4, comma 2, del D.L. 244/2016, cd. “Milleproroghe” (convertito in legge dalla L. 19/2017 e successivamente modificato dal D.L. 25/07/2018, n. 91), il quale ha provveduto al rinvio generalizzato a non oltre il 31/12/2018 delle scadenze per l’adeguamento delle strutture esistenti, indicate dal D.M. 12/05/2016.

Al termine dell'adeguamento, e comunque non oltre il 31/12/2018, deve essere presentata la SCIA, ai sensi dell'art. 4 del D.P.R. 151/2011.

Sono esentati da tale obbligo gli edifici scolastici che al 26/05/2016 sono in possesso del certificato di prevenzione incendi, in corso di validità, o che hanno presentato la SCIA.  

Dalla redazione

  • Prevenzione Incendi
  • Edilizia scolastica
  • Edilizia e immobili
  • Scuole

Adeguamento antincendio di scuole e asili nido: normativa, adempimenti e scadenze

Le norme antincendio per le scuole (le norme tecniche prescrittive di cui al D.M. 26/08/1992, la Regola Tecnica Verticale (RTV) di cui al D.M. 07/08/2017); Adeguamento strutture esistenti: proroghe varie e scadenze (ultima proroga al 31/12/2018, definizione di priorità ai sensi del D.M. 21/03/2018); Classificazione delle scuole e requisiti per quelle di minori dimensioni; Adempimenti burocratici; Asili nido (normativa di riferimento, adeguamento degli asili nido).
A cura di:
  • Alfonso Mancini
  • Ambiente, paesaggio e beni culturali
  • Parchi e aree naturali protette
  • Informatica
  • Impatto ambientale - Autorizzazioni e procedure

Lombardia: avvio della gestione informatica della valutazione di incidenza su habitat

  • Tutela ambientale
  • Ambiente, paesaggio e beni culturali
  • Agricoltura e Foreste
  • Acque

Lombardia: presentazione o aggiornamento della Comunicazione nitrati per l'anno 2019

  • Agricoltura e Foreste
  • Acque
  • Ambiente, paesaggio e beni culturali
  • Tutela ambientale

Lombardia: domanda di adesione alla deroga nitrati per l'anno 2019