FAST FIND : NR4880

L. R. Toscana 10/12/1998, n. 88

Attribuzione agli enti locali e disciplina generale delle funzioni amministrative e dei compiti in materia di urbanistica e pianificazione territoriale, protezione della natura e dell'ambiente, tutela dell'ambiente dagli inquinamenti e gestione dei rifiuti, risorse idriche e difesa del suolo, energia e risorse geotermiche, opere pubbliche, viabilità e trasporti conferite alla Regione dal decreto legislativo 31 marzo 1998, n. 112.
Testo coordinato con le modifiche introdotte da:
- L.R. 20/03/2000, n. 30
- L.R. 22/03/2000, n. 40
- L.R. 16/01/2001, n. 1
- L.R. 21/12/2001, n. 64
- L.R. 04/04/2003, n. 19
- L.R. 29/12/2003, n. 67
- L.R. 31/05/2006, n. 20
- L.R. 28/11/2006, n. 60
- L.R. 21/02/2008, n. 11
- L.R. 09/11/2009, n. 66
- L.R. 29/12/2010, n. 65
- L.R. 21/03/2011, n. 10
- L.R. 05/08/2011, n. 39
- L.R. 04/11/2011, n. 55
- L.R. 27/12/2011, n. 68
- L.R. 28/05/2012, n. 23
- L.R. 18/03/2014, n. 14
- L.R. 07/01/2015, n. 2
- L.R. 28/12/2015, n. 82
- L.R. 29/02/2016, n. 18
- L.R. 09/08/2016, n. 58
- L.R. 06/12/2017, n. 68
- L.R. 03/07/2018, n. 33
Scarica il pdf completo
22025 4808597
Capo I - DISPOSIZIONI GENERALI
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
22025 4808598
Art. 1 - (Oggetto)

1. La presente legge, in attuazione dell'art. 4, comma 5, della legge 15 marzo 1997, n. 59 (Delega al Governo per il conferimento di funzioni e compiti alle regioni ed enti locali, per la riforma della Pubblica Am

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
22025 4808599
Art. 2 - (Forme di raccordo e processi di concertazione)

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
22025 4808600
Art. 3 - (Funzioni riservate alla Regione)

1. Nelle materie di cui alla presente legge, sono riservate alla Regione, ferme restando le generali potestà normative, di programmazione, di indirizzo e di controllo, le funzioni e i compiti concernenti:

a) il concorso alla elaborazione e all'attuazione delle politiche comunitarie e nazionali di settore;

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
22025 4808601
Art. 4 - (Funzioni conferite agli Enti locali)

1. Nelle materie di cui alla presente legge tutte le funzioni amministrative ed i compiti non

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
22025 4808602
Art. 5 - (Livelli ottimali di esercizio associato delle funzioni)

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
22025 4808603
Art. 6 - (Poteri sostitutivi)

1. In caso di accertata inadempienza degli enti competenti nell'esercizio delle funzioni conferite dalla Regione ovvero direttamente attribuite dallo Stato ai sensi dell'art. 118, comma 1, della Costituzione, la Regione si sostituisce agli enti medesimi qualora tale inadempienza:

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
22025 4808604
Art. 7 - (Attribuzione delle risorse)

1. Successivamente all'emanazione dei provvedimenti di cui all'

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
22025 4808605
Art. 8 - (Ambito di applicazione)

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
22025 4808606
Capo II - URBANISTICA E PIANIFICAZIONE TERRITORIALE
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
22025 4808607
Art. 9 - (Disciplina generale delle funzioni)

1. Nella materia "urbanistica e pianificazione territoriale" di cui agli artt. 53 e s

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
22025 4808608
Art. 10 - (Modifiche all'art. 3 della LR 16 gennaio 1995 n. 5)

1. Dopo il comma 4 dell'art. 3 della LR 5/1995 è aggiunto il seguente comma: "

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
22025 4808609
Art. 11 - (Modifiche all'art. 6 della LR 16 gennaio 1995 n. 5)

1. Alla lett. b del comma 2 dell'

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
22025 4808610
Art. 12 - (Modifiche all'art. 17 della LR 16 gennaio 1995 n. 5)

1. Al termine del comma 6 dell'art. 17 della LR 5/1995 è aggiunta la frase "Copia del piano adottato è contestualmente trasmessa alla Giunta regionale."

2.

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
22025 4808611
Art. 13 - (Modifiche all'art. 30 della LR 16 gennaio 1995 n. 5)

1. Il comma 4 dell'art. 30 della LR 5/1995 è così sostituito:

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
22025 4808612
Art. 14 - (Modifiche all'art. 36 della LR 16 gennaio 1995 n. 5)

1. All'art. 36, comma 11 della LR 5/1995 è aggiunto il seguente periodo: "Ove

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
22025 4808613
Art. 15 - (Modifiche all'art. 39 della LR 16 gennaio 1995 n. 5)

1. Il comma 1 dell'art. 39 della LR 5/1995 è sostituito dal seguente: "1. I Comuni, e

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
22025 4808614
Art. 16 - (Modifiche all'art. 40 della LR 16 gennaio 1995 n. 5)

1. Il comma 3 dell'art. 40 della LR 5/1995 è così sostituito:

"3. Il piano attuativo o la variante sono adottati dal Com

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
22025 4808615
Capo III - PROTEZIONE DELLA NATURA E DELL'AMBIENTE, TUTELA DELL'AMBIENTE DAGLI INQUINAMENTI
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
22025 4808616
Art. 17 - (Protezione della fauna e della flora ed aree naturali protette)

N48

1. Nella materie “protezione della fauna e flora” e “parchi e riserve naturali” di cui, rispettivamente, all'articolo 7

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
22025 4808617
Art. 18 - (Attività a rischio di incidente rilevante. Riparto di competenze)

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
22025 4808618
Art. 19 - (Aree ad elevato rischio di crisi ambientale. Funzioni della Regione)

1. In ordine alle "aree ad elevato rischio di crisi ambientale" di cui all'art. 74 de

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
22025 4808619
Art. 20 - (Inquinamento delle acque)

N38

1. Nella materia “inquinamento delle acque” di cui agli articoli 79 e seguenti del decreto, la Regione, fatto salvo quanto diversamente stabilito dalla normativa regionale, esercita tutte le funzioni amministrative, di pianificazione, di programmazione, di indirizzo e controllo non riservate dalla normativa nazionale allo Stato o ad enti diversi dalla Regione e dalla Provincia, ed in particolare:

a) le funzioni amministrative e di pianificazione attribuite alle regioni dalla parte III

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
22025 4808620
Art. 21 - (Inquinamento atmosferico)

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
22025 4808621
Capo IV - VIABILITÀ
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
22025 4808622
Art. 22 - (Funzioni della Regione)

1. Nella materia "viabilità" di cui agli artt. 97 e seguenti del decreto sono riservate alla Regione:

a) la programmazione pluriennale degli interventi da realizzarsi nel territorio regionale, sentite le Province, ivi compresi i preliminari studi di fattibilità relativi alle strade ed autostrade regionali;N5

a bis) la progettazione e la costruzione delle opere relative alle strade regionali, programmate dalla Regione e indicate nelle deliberazioni della Giunta regionale di cui all'articolo 4, comma 1 della legge regionale 4 novembre 2011, n. 55 (Istituzione del piano regionale integrato delle infrastrutture e della mobilità (PRIIM). Modifiche alla l.r. 88/1998 in materia di attribuzioni di funzioni amministrative agli enti locali, alla l.r. 42/1998 in materia di trasporto pubblico locale, alla l.r. 1/2005 in materia di governo del territorio, alla l.r. 19/2011 in materia di sicurezza stradale);N39

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
22025 4808623
Art. 23 - Funzioni delle Province e dei Comuni

N36

1. Nella materia "viabilità" di cui agli artt. 97 e seguenti del decreto,"ferme restando le competenze comunali per le strade vicinali"N2 sono attribuite alle Province tutte le funzioni non riservate alla Regione o non delegate alle Province medesime ai sensi del comma 3, in particolare:

a) la manutenzione delle strade regionali;N40

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
22025 4808624
Art. 24 - (Disposizioni procedurali in materia di viabilità)

1. Gli obiettivi, gli indirizzi e i criteri di ripartizione delle risorse destinate agli interventi di manutenzione ordinaria e straordinaria e alle nuove opere da realizzare sono definiti dal piano regionale integrato delle infrastrutture e della mobilità (PRIIM) di cui alla legge regionale 4 novembre 2011, n. 55 (Istituzione del piano regionale integrato delle infrastrutture e della mobilità “PRIIM”. Modifiche alla l.r. 88/98 in materia di attribuzioni di funzioni amministrative agli enti locali, alla l.r. 42/1998 in materia di trasporto pubblico locale, alla l.r. 1/2005 in materia di governo del territorio, alla l.r. 19/2011

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
22025 4808625
Capo V - OPERE PUBBLICHE
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
22025 4808626
Art. 25 - (Opere pubbliche)

N44

N16 1. Nella materia “opere pubbliche” di cui agli articoli 93 e seguenti del decreto sono riservate alla Regione le seguenti funzioni:

a) l’individuazione nel piano di indirizzo territoriale (PIT) dei porti di interesse regionale; la previsione degli interventi di ampliamento, di riqualificazione di quelli esistenti e la disciplina delle funzioni di tali porti, ai sensi dell’articolo 48, comma 4, lettera c quater), della legge regionale 3 gennaio 2005, n. 1 (Norme per il governo del territorio);

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
22025 4808627
Capo VI - TRASPORTI
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
22025 4808628
Art. 26 - (Funzioni della Regione)

N16

1. Nella materia “trasporti” di cui agli articoli 102 e seguenti del decreto sono riservate alla Regione:

a) l’estimo navale;

a bis) la progettazione,

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
22025 4808629
Art. 27 - (Funzioni delle Province e dei Comuni)

N16

1. Nella materia “trasporti” di cui agli articoli 102 e seguenti del decreto sono attribuite alle province tutte le funzioni non riservate alla Regione o non attribuite ai comuni o alle autorità di ambito di cui alla legge regionale 21 luglio 1995, n. 81 (Norme di attuazione della legge 5 gennaio 1994, n. 36 “Disposizioni in materia di risorse idriche”), ai sensi del presente ar

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
22025 4808630
Art. 27 bis – (Funzioni delle province sulle vie navigabili di interesse regionale e locale)

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
22025 4808631
Art. 27 ter – (Disposizioni transitorie in materia di porti e vie navigabili)

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
22025 4808632
Art. 27 quater – (Disposizioni particolari in materia di tramvie e funivie)

N18

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
22025 4808633
Capo VII - ENERGIA
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
22025 4808634
Art. 28 - (Funzioni della Regione)

1. Nella materia "energia" di cui agli artt. 28 e seguenti del decreto sono riservate alla Regione:

a) le concessioni per l'esercizio delle attività elettriche;

b) N12

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
22025 4808635
Art. 29 - (Funzioni delle Province)

1. Sono attribuite alle Province tutte le funzioni non riservate alla Regione ai sensi della presente legge o non attribuite ai Comuni ai sensi della

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
22025 4808636
Capo VIII - PROTEZIONE CIVILE
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
22025 4808637
Art. 30 - (Funzioni della Regione)

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
22025 4808638
Art. 31 - (Funzioni delle Province)

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
22025 4808639
Art. 32 - (Riordino della normativa)

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
22025 4808640
Art. 32 bis – (Norma finanziaria)

N17 1. Agli oneri derivanti dall’articolo 25 c

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
22025 4808641
Capo IX - DISPOSIZIONI FINALI
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
22025 4808642
Art. 33 - (Rinvii)

N47



IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.

Dalla redazione

  • Concessioni governative
  • Demanio
  • Calamità/Terremoti
  • Cave, miniere e attività estrattive
  • Commercio e mercati
  • Compravendite e locazioni immobiliari
  • Calamità
  • Impianti alimentati da fonti rinnovabili
  • Appalti e contratti pubblici
  • Aree urbane
  • Efficienza e risparmio energetico
  • Enti locali
  • Mercato del gas e dell'energia
  • Mezzogiorno e aree depresse
  • Impatto ambientale - Autorizzazioni e procedure
  • Imposte sul reddito
  • Disciplina economica dei contratti pubblici
  • Fiscalità immobiliare locale (IMU-TARI-TASI)
  • Imprese
  • Infrastrutture e reti di energia
  • Inquinamento atmosferico
  • Servizio idrico integrato
  • Edifici di culto
  • Edilizia penitenziaria
  • Previdenza professionale
  • Rifiuti
  • Edilizia residenziale
  • Lavoro e pensioni
  • Provvidenze
  • Scarichi ed acque reflue
  • Leggi e manovre finanziarie
  • Catasto e registri immobiliari
  • Imposte indirette
  • Infrastrutture e reti di energia
  • Interventi vari
  • Marchi, brevetti e proprietà industriale
  • Opere idrauliche, acquedottistiche, marittime e lacuali
  • Parchi e aree naturali protette
  • Pianificazione del territorio
  • Programmazione e progettazione opere e lavori pubblici
  • Strade, ferrovie, aeroporti e porti
  • Trasporti
  • Uffici e luoghi di lavoro
  • Agevolazioni per interventi di risparmio energetico
  • Amianto - Dismissione e bonifica
  • Autorità di vigilanza
  • Fonti alternative
  • Barriere architettoniche
  • Beni culturali e paesaggio
  • Ambiente, paesaggio e beni culturali
  • Agevolazioni per la prima casa
  • Alberghi e strutture ricettive
  • Terremoto Abruzzo
  • Terremoto Emilia Romagna, Lombardia e Veneto
  • Agevolazioni
  • Accise
  • Acque
  • Acque di balneazione
  • Agevolazioni per interventi di ristrutturazione e antisismici
  • Pubblica Amministrazione
  • Infrastrutture e opere pubbliche
  • Protezione civile
  • Fisco e Previdenza
  • Impiantistica
  • Sicurezza
  • Urbanistica
  • Tutela ambientale
  • Edilizia scolastica
  • Edilizia e immobili
  • Energia e risparmio energetico
  • Finanza pubblica

La Legge di Stabilità 2016 comma per comma

Analisi sintetica e puntuale di tutte le disposizioni di interesse del settore tecnico contenute nella Legge di Stabilità 2016 (L. 28 dicembre 2015, n. 208), con rinvio ad approfondimenti sulle novità di maggiore rilievo.
A cura di:
  • Dino de Paolis
  • Pubblica Amministrazione
  • Urbanistica
  • Infrastrutture e opere pubbliche
  • Fisco e Previdenza
  • Impiantistica
  • Titoli abilitativi
  • Inquinamento acustico
  • Disciplina economica dei contratti pubblici
  • Fiscalità immobiliare locale (IMU-TARI-TASI)
  • Infrastrutture e reti di energia
  • Mercato del gas e dell'energia
  • Gestione delle risorse idriche
  • Impatto ambientale - Autorizzazioni e procedure
  • Rifiuti
  • Inquinamento atmosferico
  • Servizio idrico integrato
  • Rifiuti apparecchiature elettriche ed elettroniche
  • Catasto e registri immobiliari
  • Difesa suolo
  • Edilizia e immobili
  • Tutela ambientale
  • Edilizia scolastica
  • Energia e risparmio energetico
  • Procedimenti amministrativi
  • Programmazione e progettazione opere e lavori pubblici
  • Amianto - Dismissione e bonifica
  • Strade, ferrovie, aeroporti e porti
  • Trasporti
  • Opere idrauliche, acquedottistiche, marittime e lacuali
  • Parchi e aree naturali protette
  • Impianti di telefonia e comunicazione
  • Impianti elettrici
  • Infrastrutture e reti di energia
  • Edilizia privata e titoli abilitativi
  • Fonti alternative
  • Acque per consumo umano
  • Efficienza e risparmio energetico
  • Demanio
  • Appalti e contratti pubblici
  • Espropriazioni per pubblica utilità
  • Impianti alimentati da fonti rinnovabili
  • Impianti di riscaldamento e condizionamento
  • Cave, miniere e attività estrattive
  • Ambiente, paesaggio e beni culturali
  • Acque
  • Acque di balneazione

Il “Collegato ambientale” 2016 comma per comma

Analisi sintetica e puntuale di tutte le disposizioni di interesse del settore tecnico contenute nella L. 28/12/2015, n. 221 (Disposizioni in materia ambientale per promuovere misure di green economy e per il contenimento dell'uso eccessivo di risorse naturali, cosiddetta “Legge sulla green economy” o “Collegato ambientale”), con rinvio ad approfondimenti sulle novità di maggiore rilievo.
A cura di:
  • Alfonso Mancini
  • Fisco e Previdenza
  • Infrastrutture e opere pubbliche
  • Prevenzione Incendi
  • Pubblica Amministrazione
  • Finanza pubblica
  • Protezione civile
  • Impiantistica
  • Professioni
  • Impianti di telefonia e comunicazione
  • Informatica
  • Procedimenti amministrativi
  • Strade, ferrovie, aeroporti e porti
  • Trasporti
  • Terremoto Abruzzo
  • Terremoto Emilia Romagna, Lombardia e Veneto
  • Ambiente, paesaggio e beni culturali
  • Agricoltura e Foreste
  • Alberghi e strutture ricettive
  • Alberghi e strutture ricettive
  • Fiscalità immobiliare locale (IMU-TARI-TASI)
  • Lavoro e pensioni
  • Provvidenze
  • Servizi pubblici locali
  • Rifiuti
  • Beni culturali e paesaggio
  • Provvedimenti di proroga termini
  • Difesa suolo
  • Mercato del gas e dell'energia
  • Tracciabilità
  • Compravendita e locazione
  • Calamità/Terremoti
  • Efficienza e risparmio energetico
  • Enti locali
  • Esercizio, ordinamento e deontologia
  • Impianti alimentati da fonti rinnovabili
  • Appalti e contratti pubblici
  • Edilizia e immobili
  • Energia e risparmio energetico
  • Tutela ambientale
  • Edilizia scolastica

Tutti i termini prorogati dal decreto-legge «Milleproroghe» 192/2014 (L. 11/2015)

Libretto di centrale impianti termici; Smaltimento rifiuti in discarica; SISTRI; Gestione dei rifiuti in Campania; Anticipazione prezzo nei lavori pubblici; Centrali uniche di committenza; Qualificazione contraente generale; Appaltabilità e cantierabilità grandi opere; Messa in sicurezza edifici scolastici; Interventi per il dissesto idrogeologico; Antincendio strutture ricettive; Antincendio nuove attività esistenti; Zone a burocrazia zero; Impianti a fonti rinnovabili e Conto energia in zone terremotate; Macchine agricole; Contribuenti minimi; Locazione immobili pubblici; Sfratti esecutivi; Processo amministrativo digitale; Affidamento servizio distribuzione gas; Accise sul combustibile impiegato per la cogenerazione.
A cura di:
  • Dino de Paolis
  • Impiantistica
  • Urbanistica
  • Fisco e Previdenza
  • Infrastrutture e opere pubbliche
  • Protezione civile
  • Pubblica Amministrazione
  • Finanza pubblica
  • Edilizia e immobili
  • Edilizia residenziale
  • Tutela ambientale
  • Edilizia scolastica
  • Calamità/Terremoti
  • DURC
  • Enti locali
  • Appalti e contratti pubblici
  • Aree urbane
  • Federalismo fiscale
  • Imposte sul reddito
  • Fiscalità immobiliare locale (IMU-TARI-TASI)
  • Catasto e registri immobiliari
  • Servizi pubblici locali
  • Rifiuti
  • Provvidenze
  • Difesa suolo
  • Imposte indirette
  • Lavoro e pensioni
  • Beni culturali e paesaggio
  • Strade, ferrovie, aeroporti e porti
  • Edilizia privata e titoli abilitativi
  • Trasporti
  • Agevolazioni per interventi di risparmio energetico
  • Amianto - Dismissione e bonifica
  • Impianti di telefonia e comunicazione
  • Impresa, mercato e concorrenza
  • Informatica
  • Infrastrutture e reti di energia
  • Patrimonio immobiliare pubblico
  • Ambiente, paesaggio e beni culturali
  • Alberghi e strutture ricettive
  • Terremoto Abruzzo
  • Terremoto Emilia Romagna, Lombardia e Veneto
  • Terremoto regioni meridionali
  • Agevolazioni per interventi di ristrutturazione e antisismici

La legge di stabilità 2015 comma per comma

Analisi sintetica e puntuale di tutte le disposizioni di interesse del settore tecnico contenute nella legge di Stabilità 2015 (L. 23 dicembre 2014 n. 190), con rinvio ad approfondimenti sulle novità di maggiore rilievo.
A cura di:
  • Dino de Paolis
  • Sicurezza
  • Urbanistica
  • Fisco e Previdenza
  • Impiantistica
  • Pubblica Amministrazione
  • Prevenzione Incendi
  • Protezione civile
  • Edilizia e immobili
  • Finanza pubblica
  • Edilizia scolastica
  • Energia e risparmio energetico
  • Provvedimenti di proroga termini
  • Lavoro e pensioni
  • Demanio idrico
  • Mercato del gas e dell'energia
  • Tracciabilità
  • Impatto ambientale - Autorizzazioni e procedure
  • Rifiuti
  • Beni culturali e paesaggio
  • Fiscalità immobiliare locale (IMU-TARI-TASI)
  • Ambiente, paesaggio e beni culturali
  • Terremoto Abruzzo
  • Terremoto Centro Italia 2016
  • Terremoto Emilia Romagna, Lombardia e Veneto
  • Accise
  • Acque
  • Patrimonio immobiliare pubblico
  • Uffici e luoghi di lavoro
  • Pianificazione del territorio
  • Programmazione e progettazione opere e lavori pubblici
  • Scuole
  • Edilizia privata e titoli abilitativi
  • Appalti e contratti pubblici
  • Efficienza e risparmio energetico
  • Enti locali
  • Calamità/Terremoti
  • Commercio e mercati
  • Avvisi e bandi di gara
  • Impianti di riscaldamento e condizionamento

Tutti i termini prorogati dal Decreto-Legge “Milleproroghe” 244/2016 (L. 19/2017)

Rassegna completa di tutti i termini in scadenza di interesse di professionisti tecnici, enti e pubbliche amministrazioni, imprese, prorogati dal consueto decreto-legge “Milleproroghe” (D.L. 244/2016 convertito in legge dalla L. 19/2017). Prevenzione incendi; Protezione civile, calamità e terremoti; Appalti, opere e infrastrutture; Pubblica amministrazione; Ambiente, fonti rinnovabili e sicurezza sul lavoro; Varie.
A cura di:
  • Redazione Legislazione Tecnica
  • Procedimenti amministrativi
  • Commercio e mercati
  • Urbanistica
  • Pubblica Amministrazione

Emilia Romagna - Prosecuzione attività in locali privi di requisiti imprese con sede non agibile al 31/12/2016

  • Ambiente, paesaggio e beni culturali
  • Appalti e contratti pubblici
  • Pubblica Amministrazione
  • Tutela ambientale

Aumento progressivo dell'applicazione dei criteri ambientali minimi negli appalti pubblici di servizi e forniture

  • Pubblica Amministrazione
  • Appalti e contratti pubblici
  • Tutela ambientale
  • Ambiente, paesaggio e beni culturali

Aumento progressivo dell'applicazione dei criteri ambientali minimi negli appalti pubblici di servizi e forniture

  • Pubblica Amministrazione
  • Ambiente, paesaggio e beni culturali
  • Acque
  • Demanio
  • Demanio idrico

Scadenza concessioni demaniali per finalità turistico-ricreative e varie

  • Rifiuti
  • Tutela ambientale
  • Rifiuti apparecchiature elettriche ed elettroniche
  • Ambiente, paesaggio e beni culturali

Apparecchiature elettriche ed elettroniche (AEE), sostanze vietate: riutilizzo pezzi di ricambio